CHE COS’È L’ETIOPATIA / OSTEOPATIA ANIMALE?
La nascita del termine Etiopatia/Osteopatia Animale* è da attribuire ad una attenta ed interiorizzata riflessione del Dott. Eddy Deforest, primo osteopata in Italia (1983), fondatore del ROI e direttore dell’omonima Accademia.
Questo termine racchiude in sé il significato che l’azione agisce direttamente sulla causa, sulla genesi e quindi sull’eziologia di un disturbo che si manifesta con una alterazione ortostatica dell’apparato osteo-mio-articolare che affligge il paziente in necessità di trattamento.
Il termine Etiopatia/Osteopatia Animale identifica più specificamente l’intervento che viene rivolto ai pazienti appartenenti al Mondo Animale.
Oggi, sempre di più, i Medici Veterinari affidano con maggiore fiducia i propri “pazienti” all’intervento dell’Etiopata e guardano con interesse il successo dei trattamenti ottenuti con tecniche non invasive, incruente in assenza di farmaci.
L’Accademia Deforest, dal 1985 sempre attenta e sensibile all benessere degli animali che possono beneficiare come gli esseri umani di cure somministrate con tecniche “dolci”, dedica particolare attenzione alla formazione di Operatori Specializzati in Etiopatia/Osteopatia Animale.
* Dal greco “atia”,causa e “pathos”,sofferenza.

 

ETIOPATIA download

ETIOPATIA PDF

YOU TUBE ACCADEMIA DEFOREST TGO

LA PROFESSIONE DEL TERAPEUTA IN ETIOPATIA/OSTEOPATIA ANIMALE

Il professionista attraverso la palpazione e la mobilizzazione valuta e corregge le restrizioni di mobilità delle strutture articolari e dei tessuti.
Questa pratica richiede una precisa conoscenza anatomica e un ottimo senso tattile in modo da poter avere una chiara lettura del movimento.
Lo sviluppo di questo senso richiede molte ore di lavoro, formazione ed esperienza.
La difficoltà principale risiede nel fatto che le disfunzioni meccaniche sono spesso asintomatiche, e solo la palpazione tattile e l’ascolto dell’animale consentono di trovare la soluzione.

Il terapeuta in Etiopatia/Osteopatia Animale non utilizza alcun mezzo di contenzione o di sedazione. Solo le sue mani che creano un legame perfetto di fiducia con l’animale che poi coopererà volontariamente.
Lavora spesso in sinergia con i veterinari nel caso di disfunzioni croniche le cui cause sono difficili da determinare.
Così l’Etiopatia animale è un approccio non invasivo praticato in completa collaborazione con l’animale.